Cultura: ai Navicelli arriva il Green Theatre

Il nuovo format di intrattenimento socio-culturale prodotto da Elledibook edizioni con la direzione artistica di Renato Raimo e Lucia De Benedittis

I Navicelli Pisa si trasformano per dare vita al Green Theatre, un nuovo format di intrattenimento socio-culturale prodotto da Elledibook edizioni con la direzione artistica di Renato Raimo e Lucia De Benedittis, in collaborazione di Comune, Confcommercio e Camera di Commercio di Pisa. L'appuntamento è stato presentato a Palazzo Gambacorti ed ha l'obiettivo la valorizzazione del quartiere sviluppando un appuntamento stagionale da inserire nel palinsesto delle opportunità culturali di intrattenimento offerte nel periodo estivo, e non solo, avendo come location le aree dei Navicelli.

"Si tratta di un progetto che parte da lontano - ha spiegato il vicesindaco di Pisa, Raffaella Bonsangue - da una idea dell'ingegner Pisano, che recepisce in pieno la volontà dell'amministrazione comunale di prestare attenzione a tutte le aree della città, non solo per riqualificarle la dove necessario, ma anche reinterpretando la loro destinazione e valutare se vi sia la possibilità di una vocazione diversa e più ampia a maggior beneficio di tutta la città. E questo è proprio il caso dei Navicelli, un'area importante per l'economia cittadina e di tutta la provincia, che l'intuizione di questo progetto, frutto di una sinergia tra molte realtà, potrebbe portare a nuovi e positivi sviluppi”.

Il primo evento "si svolgerà sulla terrazza della palazzina storica della Navicelli - ha spiegato Salvatore Pisamo, amministratore unico di Navicelli srl - e dispiace perché sarà un evento a numero chiuso, lo abbiamo dovuto fare per motivi anti-covid, ma confermo che i prossimi eventi saranno aperti alla città".

A spiegare l'iniziativa i due direttori artistici, Raimo e De Bendettis: "Green Theatre vuol dire portare l'arte, la cultura, lo spettacolo, in zone e in luoghi non stereotipati, in mezzo alla gente, nelle ville, nei palazzi, nei giardini. E immaginare di portare il Green Theatre sull'acqua è qualcosa che ci fa battere il cuore. Lo spettacolo che ho deciso di portare per questo evento zero è già conosciuto a livello nazionale ed internazionale, adatto a tutte le età, a fianco a me una pianista eccezionale come Isabella Turso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Punto di partenza, "l'evento zero", sarà 'Spogliati nel Tempo ovvero come è cambiato il modo di dire Ti Amo da Mozart a WhatsApp' Uno spettacolo originale, teatrale-musicale, scritto a quattro mani da Renato Raimo e Isabella Turso, pianoforte. Rappresentato sia in Italia che all’estero, ha avuto il patrocinio Mibact nel 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

  • Mareggiata a Marina di Pisa: allagamenti e pietre sul lungomare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento