Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Neve nel pisano, abbondanti fiocchi in Val di Cecina: prolungata l'allerta meteo

Rientro scolastico sospeso a Montecatini, poi precipitazioni in vari comuni, da Lajatico a Castelnuovo, passando per Volterra

Foto di antoniocaruso91 su Instagram

Rispettate le previsioni meteo: la neve è arrivata in provincia di Pisa, la zona più interessata è quella della Val di Cecina. Diversi comuni infatti stanno venendo imbiancati, dalla zona più a sud come Castelnuovo fino a Lajatico. Si ricorda che è in vigore l'allerta meteo gialla, avviso che è stato prolungato di 24 ore: sarà quindi valido fino alle 23.59 di mercoledì 23 gennaio. Interessata tutta la provincia, ad eccezione delle zone costiere. 

allerta meteo 22 gennaio 2019-2

Le precipitazioni hanno interessato in particolare Montecatini: con un'apposita ordinanza il sindaco Sandro Cerri ha disposto la chiusura della scuole alle ore 13, non sarà quindi effettuato il rientro pomeridiano. Nel pomeriggio sarà valutata l'eventuale chiusura per domani. Nella vicina Volterra la situazione è al pari monitorata, confermata però in mattinata l'apertura delle scuole. Le precipitazioni nevose hanno interessato localmente anche a Pomarance, Palaia e Peccioli.

Previsioni

Previso tempo moderatamente perturbato sulla Toscana con deboli precipitazioni sparse e nevicate fino a quote collinari.
NEVE: nel pomeriggio sera di oggi, martedì, nevicate a quote collinari (200-400 metri) su gran parte della Toscana (zone interne). Accumuli fino a 10-15 cm a quote collinari su Alto Mugello, Casentino e Alta Val Tiberina e localmente sui rilievi dell'aretino e del senese; sulle altre colline in genere accumuli fino ai 2 cm. Possibili locali nevicate anche a quote di pianura (minori 200 metri) ma senza accumuli.

Domani, mercoledì, nottetempo residue deboli nevicate fino a quote di fondovalle sui settori appenninici settentrionali oltre i 200-300 metri e sull'aretino e senese, in esaurimento; dal pomeriggio deboli nevicate a carattere sparso oltre i 500 metri sulle zone interne, con quota della neve in calo in serata fino a localmente 300 metri sulle zone settentrionali. Si prevedono accumuli al suolo fino a 10 cm a quote collinari e non significativi a quote di pianura (sotto i 200 metri).

GHIACCIO: domani, mercoledì, nottetempo e al primo mattino temperature sotto zero su tutte le zone interne con possibile formazione di ghiaccio, in particolare sulle zone maggiormente interessate da precipitazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve nel pisano, abbondanti fiocchi in Val di Cecina: prolungata l'allerta meteo

PisaToday è in caricamento