rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca

Nuove aule per il liceo 'Carducci': si sblocca la situazione per l'anno scolastico 2023-24

Trattative in corso, a cura della Provincia, per la definizione di nuovi spazi in collaborazione con altri istituti cittadini

Nella mattina di martedì 16 maggio il presidente della Provincia di Pisa Massimiliano Angori ha incontrato la dirigente scolastica del liceo 'Carducci' di Pisa, la professoressa Sandra Ceccarelli, per fare il punto della situazione sugli spazi necessari alla scuola in vista del prossimo anno scolastico. "Grazie alla collaborazione con alcune realtà cittadine collocate nei pressi del plesso del 'Carducci', con le quali la Provincia di Pisa ha avviato un dialogo costruttivo, sarà possibile avere altre aule a partire dal prossimo anno scolastico '23-'24, a disposizione dello stesso istituto 'Carducci'. Quando ci sarà certezza degli accordi stabiliti, ne daremo ampia comunicazione".

"Per quanto concerne gli interventi, per l'adeguamento dell’aerazione ed illuminazione naturale dell’aula magna e della biblioteca: è stato recentemente consegnato il progetto esecutivo da parte di tecnico esterno appositamente incaricato, attualmente in fase di verifica della completezza e correttezza per il successivo appalto. E’ stata acquisita anche la relativa autorizzazione paesaggistica. L’obiettivo è di rendere disponibili gli ambienti adeguati durante l’anno 2023-24. Gli uffici stanno valutando la possibilità di anticipare i lavori relativi alla biblioteca, operando uno stralcio dal progetto complessivo con l’obiettivo di realizzarli a partire dal periodo estivo, previa collocazione provvisoria del materiale librario qui contenuto, anche per consentire l’attuazione del progetto che la scuola ha presentato nell’ambito del PNRR per la realizzazione del laboratorio/biblioteca Biblioverso" continua Angori.

"Inoltre, per quanto riguarda l'ampliamento e ridistribuzione degli spazi dell’atrio del piano terra: il progetto si propone di ricavare due/tre aule attraverso l’avanzamento del prospetto dell’edificio. Si prevede nel breve termine la predisposizione degli elaborati necessari per la richiesta dell’autorizzazione paesaggistica, propedeutica alla redazione del progetto esecutivo. Per la realizzazione di entrambi i suddetti interventi la Provincia ha previsto un investimento di complessivi 683.000 euro" conclude Angori. "Al solito un accurato punto sull'edilizia scolastica cittadina della situazione sarà ripercorso durante il prossimo tavolo dell'edilizia scolastica cittadina".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove aule per il liceo 'Carducci': si sblocca la situazione per l'anno scolastico 2023-24

PisaToday è in caricamento