Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza dei Miracoli

Pisa migliora l'accoglienza turistica: in arrivo migliaia di nuove mappe per i suoi visitatori

Confcommercio Pisa insieme a ristoratori e guide turistiche hanno deciso di intraprendere una serie di iniziative. Lunedì 6 maggio saranno distribuite migliaia di copie di una nuova cartina della città

Confcommercio Pisa insieme ai ristoratori e alle Guide hanno deciso di intraprendere una serie di iniziative per migliorare l'accoglienza turistica. Lunedì 6 maggio saranno distribuite migliaia di copie di una nuova cartina della città per i turisti in arrivo. Si tratta di una cartina in un formato molto agile, chiara graficamente e che permette di individuare a colpo d'occhio i principali punti di attrazione, dai musei ai monumenti, non disdegnando al contempo informazioni sull'accoglienza eno-gastronomica, attraverso l'indicazione dei ristoranti che hanno contribuito alla redazione della mappa.

Uno dei punti principali di smistamento delle nuove cartine sarà il Palazzo dei Congressi e il punto informativo delle guide turistiche in piazza del Duomo. "Qualità e professionalità sono le parole del futuro - afferma Federico Pieragnoli, direttore Confcommercio Pisa - Solo quest'anno chiuderanno 250 mila imprese. Come Confcommercio Pisa lanceremo a breve gli stati Generali del Turismo in un'ottica di accoglienza superiore, dove saranno invitate a partecipare attivamente tutte le categorie del settore: dagli stabilimenti balneari agli albergatori, dai ristoratori alle agenzie di viaggio, dalle guide turistiche al sindacato degli sportivi".

"Il turista che viene a Pisa ha pochi strumenti per orientarsi nella nostra città, per ciò abbiamo accolto con grande interesse questa iniziativa - ha dichiarato Mario Faugno, il gestore del Palazzo Congressi - Ospitiamo molti convegni internazionali e già da lunedì prossimo distribuiremo qualcosa come 600 mappe ad un gruppo di convegnisti tutti stranieri".

A rincarare la dose di ottimismo sono le parole di Daniela Petraglia, presidente Ristoratori Confcommercio Pisa: "Questa mappe sono un primo strumento di informazione del turista che, giunto a Pisa per qualche motivo, vuole orientarsi e capire il meglio delle opportunità che questa città può offrire, non solo come bellezze storico museali ma anche come qualità dell'accoglienza eno-gastronomica nel suo complesso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa migliora l'accoglienza turistica: in arrivo migliaia di nuove mappe per i suoi visitatori

PisaToday è in caricamento