Pontedera: nuovi impianti di riscaldamento in biblioteca ed a scuola

Interessati dagli interventi gli edifici della biblioteca comunale 'Giovanni Gronchi' e della scuola 'Gandhi'

Immagine di archivio

Partono a Pontedera due importanti lavori sugli impianti di riscaldamento della biblioteca comunale 'Giovanni Gronchi' e della scuola 'Gandhi': permetteranno di avere impianti più moderni ed efficienti, in modo da avere anche un miglior impatto ambientale. Sarà implementata anche la telegestione, così da poter avere un controllo da remoto.

Il primo dei due appalti, affidati da alcuni giorni, è quello per la manutenzione straordinaria degli impianti di riscaldamento della scuola dell'infanzia (istituto comprensivo) M. K. Gandhi. I lavori, finanziati dalla legge 160/2019 (per l'efficentamento energetico e lo sviluppo sostenibile del territorio) prevedono il rifacimento della centrale termica e hanno un importo di circa 56mila euro. Il secondo appalto riguarda la riqualificazione dell'impianti di riscaldamento e di condizionamento della biblioteca comunale 'Giovanni Gronchi' e avranno un importo di circa 71 mila euro.

In entrambi gli interventi verranno sostituite le caldaie e le varie componentistiche a corredo per il corretto funzionamento e verrà implementata la telegestione, così da poter avere un controllo degli impianti da personal computer. "Questi lavori - commentano gli assessori Mattia Belli (lavori pubblici) e Francesco Mori (pubblica istruzione) - permetteranno all'utenza, formata soprattutto da studenti e da giovani, di poter usufruire alle migliori condizioni delle due strutture, in particolare quando, superata la pandemia, torneranno ad essere utilizzate a pieno regime. Inoltre con questi interventi otterremo anche il beneficio di avere degli impianti più ecologici e con maggiore tencologia, che ci permetterà anche una più efficiente gestione da remoto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento