Cronaca

Peccioli: il Comune ha comprato due nuovi scuolabus

Dotati di standard elevati e di tutti i sistemi di sicurezza più moderni saranno operativi per il prossimo anno scolastico

L'amministrazione comunale di Peccioli ha deciso di rinnovare il parco mezzi destinato al trasporto scolastico degli alunni, servizio che l'ente svolge da sempre con personale interno, supportato in parte da privati.

Il Comune ha così deciso di acquistare due scuolabus, che verranno destinati alle scuole materne, elementari e medie. Andranno a sostituire quelli acquistati nel 2002, ciascuno con 30 posti per gli alunni, 2 per gli accompagnatori e uno per l'autista. Sono muniti dei più moderni equipaggiamenti di sicurezza: sedili di tipo monoscocca, antiscivolo e antivandalo, dotati di poggiatesta integrato e cinture di sicurezza (tutti i posti sono fronte guida), una rampa di salita passeggeri con tre gradini interni fissi e ribassati per facilitare la salita degli alunni più piccoli e tutti dotati di luci di cortesia a led che si accendono in automatico alla apertura della porta; infine un maniglione in entrata per agevolare la salita.

I veicoli inoltre sono stati costruiti con materiali ad isolamento termico acustico, rivestimenti antivandali e ignifughi e motori Euro 6 Step C che garantiscono i limiti di emissioni allo scarico previsti dalle normative europee. L'investimento del Comune per i due nuovi scuolabus ammonta a 140.426,88 euro compreso di IVA.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peccioli: il Comune ha comprato due nuovi scuolabus

PisaToday è in caricamento