Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Pisamover: dopo l'inchiesta nominato il nuovo presidente

Si tratta del dottor Emanuele Noschese, direttore finanza amministrazione controllo della Inso spa. I vertici della concessionaria del People Mover erano finiti nell'inchiesta sulle grandi opere

Cambio alla guida di Pisamover spa dopo la bufera che ha travolto i vertici della società coinvolta nell'inchiesta sulle grandi opere, inchiesta che ha riguardato anche il People Mover, la navetta veloce che collegherà l'aereoporto alla stazione ferroviaria di Pisa.

Si è riunito oggi, martedì 8 novembre, il cda della società concessionaria del People Mover, che appunto, in seguito all'indagine in corso, ha provveduto a reintegrare l'organico rinnovando le responsabilità. Il nuovo presidente è il dottor Emanuele Noschese, direttore finanza amministrazione controllo della Inso spa.

Il provvedimento serve a garantire la continuità dei lavori e la prossima entrata in esercizio della navetta a trazione elettrica, come richiesto dal sindaco Filippeschi e dall'amministratore unico di Pisamo Fabrizio Cerri e come annunciato dalla Leitner S.p.A., che è stata capofila del raggruppamento di imprese che ha vinto la gara per la realizzazione del People Mover.

"La tempestività nel rinnovo delle responsabilità è un fatto positivo. Già domani prenderò contatto con il dottor Noschese, per conoscerlo e per dare continuità alla collaborazione - dichiara il sindaco - perché, anche se nel cantiere si stanno concludendo i lavori di rifinitura, c'è molto da fare per preparare l'avvio del nuovo sistema di mobilità che collega la stazione all'aeroporto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisamover: dopo l'inchiesta nominato il nuovo presidente

PisaToday è in caricamento