Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Trasporti: nuovo treno per pendolari sulla linea Lucca-Pisa-Viareggio

L'inaugurazione del nuovo convoglio si è tenuta la mattina di lunedì a Firenze

Treni nuovi per i pendolari della Toscana. Trenitalia (Gruppo Fs Italiane) ha consegnato oggi, 19 novembre, alla Regione due nuovi treni Jazz, dedicate alle are di Pisa, linea Lucca-Pisa-Viareggio e Firenze, linee Pistoia-Prato e zona Valdarno. Si tratta del 17° e del 18° dei 20 convogli previsti per la Toscana, entro il 2018 la fornitura sarà completata.

L'inaugurazione si è svolta stamani al binario 5 della stazione di Firenze Santa Maria Novella, con l'assessore regionale ai trasporti Toscana Vincenzo Ceccarelli, l'amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia Orazio Iacono ed il direttore trasporto regionale Trenitalia Maria Giaconia.  

"Grazie a 12 milioni di investimento - ha detto Ceccarelli - andiamo a migliorare ulteriormente il servizio regionale con due nuovi treni Jazz che serviranno principalmente l'area metropolitana fiorentina e pisana, cioè le tratte Valdarno-Firenze-Prato e Pisa-Lucca-Viareggio, a vantaggio dei molti pendolari che utilizzano il trasporto regionale per i loro spostamenti quotidiani. Con questi sono 18 i Jazz consegnati da Trenitalia alla Regione Toscana. Altri due arriveranno entro la fine dell'anno e poi, dal 2020, avremo anche i primi treni Rock, convogli di ultima generazione costruiti a Pistoia. La nostra 'cura del ferro' continua e c'è un forte impegno per attuare tutte le previsioni del contratto di servizio".

L'assessore ha inoltre sottolineato il fatto che i due nuovi Jazz, su esplicita richiesta della Regione, sono dotati con nuove attrezzature per il trasporto biciclette e per questo possono portare comodamente fino a 12 bici, il doppio di quanto previsto fino ad oggi. Inoltre il particolare allestimento con seggiolini a scomparsa permetterà ai passeggeri, in caso di mancato utilizzo dei portabici, di sfruttare lo spazio per sedersi normalmente.

"In Toscana - ha spiegato l'assessore - abbiamo fortemente incentivato l'utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto sostenibile abbinato anche al treno. Abbiamo incentivato l'acquisto di bici pieghevoli per i pendolari e scontato i costi degli abbonamenti per il trasporto delle bici, sia quelli annuali che quelli per il solo fine settimana ed abbiamo anche chiesto a Trenitalia di prevedere maggiore spazio per il trasporto delle biciclette, per integrare sempre di più tra questi due mezzi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti: nuovo treno per pendolari sulla linea Lucca-Pisa-Viareggio

PisaToday è in caricamento