rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Cascina

Obblighi di presentazione e dimora a Cascina non rispettati: 39enne finisce in carcere

L'uomo doveva scontare una pena di 5 anni e mezzo per spaccio. Dopo più violazioni ora si trova al Don Bosco di Pisa

Nel pomeriggio di sabato 24 agosto, a Cascina, i Carabinieri hanno arrestato un senegalese di 39 anni in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Firenze.

L'uomo doveva scontare una pena di 5 anni e mezzo di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti. Lo straniero era già sottoposto all'obbligo giornaliero di presentazione e all'obbligo di dimora nel comune di Cascina, con permanenza notturna nella propria abitazione. Tali prescrizioni sono state più volte violate, con l'Autorità Giudiziaria che ha quindi disposto l'aggravio della misura. L'uomo ora è stato portato in carcere al Don Bosco di Pisa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Obblighi di presentazione e dimora a Cascina non rispettati: 39enne finisce in carcere

PisaToday è in caricamento