Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Consiglio Comunale, blitz di Sinistra Per: occupate le poltrone dei consiglieri

I ragazzi aderenti all'associazione studentesca accusano l'amministrazione di tergiversare sul futuro dello stabile di Santa Croce in Fossabanda, che gli stessi studenti vorrebbero fosse adibito a residenza per gli universitari

Un momento della protesta

Occupate, questo pomeriggio, da oltre una cinquantina di ragazzi di Sinistra per le poltrone destinate ai consiglieri comunali della Sala Regia del Comune di Pisa, dove è in programma oggi la seduta che vedrà la partecipazione anche del presidente di Corporacion America Roberto Naldi e quello di Sat Paolo Angius, per affrontare la questione della fusione degli scali toscani e del futuro del 'Galilei'.

La protesta, come hanno detto gli stessi ragazzi, è dovuta perché da oltre un anno l’amministrazione Comunale non ha ancora deciso sul destino di Santa Croce in Fossabanda, immobile di proprietà comunale, che vorrebbero venisse destinata a residenza studentesca. Dopo una decina di minuti gli studenti hanno abbandonato i posti dei consiglieri comunali rimanendo però nell’Aula in attesa che comunque lo stesso Consiglio Comunale metta all’ordine dl giorno l’intera questione. L'assessore Andrea Serfogli ha così annunciato che "martedì prossimo, 16 dicembre, la Giunta Comunale deciderà la destinazione dell'ex albergo di Santa Croce in Fossabanda". L’assessore ha infatti spiegato che nei prossimi giorni incontrerà "Università e Azienda regionale per il diritto allo studio" per fare il punto della situazione sulla destinazione d'uso dell'immobile abbandonato da oltre un anno.

Gli studenti sono poi usciti dall'aula e la seduta è ripresa regolarmente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Comunale, blitz di Sinistra Per: occupate le poltrone dei consiglieri

PisaToday è in caricamento