rotate-mobile
Domenica, 28 Maggio 2023
Cronaca Porta Nuova / Via Giovanni Cimabue

Occupano abusivamente un immobile: blitz della Polizia

Sequestrata cocaina pronta per lo spaccio. All'interno tre cittadini stranieri, uno dei quali irregolare sul territorio

Controllo nella prima mattinata di ieri, 3 maggio, da parte della Polizia di Stato presso un immobile di proprietà del demanio in via Cimabue, a seguito della segnalazione di intrusione abusiva.

All’interno i poliziotti, dopo aver cinturato la zona, hanno rintracciato un soggetto assopito su un letto di fortuna che, alla vista degli agenti, ha cercato di nascondere una confezione di nylon, coprendola con il braccio. L’uomo, un cittadino tunisino 23enne già noto agli archivi della Questura, è stato bloccato per impedirne la fuga. Nella confezione erano presenti otto involucri termosaldati contenenti in totale 4,2 grammi di cocaina pronta per lo spaccio.

La sostanza è stata sottoposta a sequestro, mentre il pusher è finito in manette per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e ristretto nelle celle di sicurezza della Questura, in attesa del giudizio per direttissima. Il giudice questa mattina ha convalidato l’arresto e, a seguito della richiesta dei termini a difesa, è stato sottoposto all’obbligo di firma in Questura per tre volte a settimana.

I poliziotti nell’immobile hanno scovato altri due tunisini, un 19enne ed un 20enne, anch'essi senza fissa dimora. Tutti e tre, anche l’arrestato, al termine delle incombenze procedurali sono stati denunciati per il reato di invasione di edifici pubblici; il 20enne, con in atto una misura cautelare dell'obbligo di firma, al termine degli atti di rito è stato rilasciato, mentre il 19enne, irregolare sul territorio nazionale, è stato messo a disposizione della Sezione Espulsioni dell'Ufficio Immigrazione e, dopo aver ottenuto la relativa autorizzazione dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, è stato accompagnato presso il Centro di Permanenza e di Rimpatrio di Potenza, in attesa della definitiva espulsione dal territorio nazionale.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupano abusivamente un immobile: blitz della Polizia

PisaToday è in caricamento