Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Officina abusiva lungo l'Arno a Pisa: area sequestrata, due denunciati

Trovati nel piazzale, oltre ai rifiuti trattati illecitamente, numerosi furgoni fuori uso con molti resti meccanici

Un'officina meccanica abusiva lungo l'Arno, a Pisa. A trovarla in un'area privata ed a bloccare quanto andava avanti da tempo sono stati, dopo un controllo, i Carabinieri Forestali il Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale di Pisa.

All'interno dell'area si svolgeva una vera e propria attività di gestione illecita dei rifiuti prodotti dallo smontaggio delle parti meccaniche e di carrozzeria. Nel piazzale adiacente all'officina vi erano numerosi furgoni fuori uso con i cassoni pieni di rifiuti meccanici. La zona è stata posta sotto sequestro e sono state denunciate due persone. Sono in corso ulteriori indagini volte ad accertare la legittima provenienza dei veicoli presenti.

officina abusiva arno-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Officina abusiva lungo l'Arno a Pisa: area sequestrata, due denunciati

PisaToday è in caricamento