Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Ponsacco / Via Curtatone e Montanara

Dramma a Ponsacco: uccide la moglie e poi si toglie la vita

Il ritrovamento dei cadaveri intorno alle 18. Sul posto stanno operando i Carabinieri per ricostruire la dinamica della tragedia. Le vittime sono due coniugi settantenni. Alcuni vicini avrebbero sentito una furiosa lite

Omicidio - suicidio oggi a Ponsacco in via Curtatone e Montanara. Un uomo di 76 anni, Domenico Specchiulli, avrebbe infatti ucciso accoltellandola la moglie, Maria Ricci, di due anni più giovane, dopo averla picchiata, poi si è tolto la vita impiccandosi. E' questa la prima ipotesi dopo il ritrovamento di due cadaveri in una casa a due passi dal centro della cittadina della Valdera. Sul posto Carabinieri, Polizia Municipale e mezzi di soccorso.

I vicini avrebbero sentito una furiosa lite in mattinata, poi è stata una delle figlie della coppia a ritrovare i corpi dei genitori, ormai senza vita, nel pomeriggio. Il corpo della donna era in una stanza, mentre il corpo dell'uomo era appeso ad una corda fissata al soffitto in una stanza a piano terra.
L'uomo già in passato avrebbe manifestato atteggiamenti violenti nei confronti della moglie e anche nei confronti dei figli, tanto che uno di loro aveva anche deciso di troncare ogni rapporto con il padre. La madre invece era stata invitata dalle stesse figlie a lasciare quella casa ma si era sempre rifiutata: l'ultima lite è stata fatale.

La famiglia era originaria della Puglia ma da alcuni anni si era trasferita a Ponsacco.

La strada è stata chiusa al transito. Molte le persone che si sono riversate nella zona. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Flavia Alemi.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma a Ponsacco: uccide la moglie e poi si toglie la vita

PisaToday è in caricamento