Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Ponsacco / Via Curtatone e Montanara

Omicidio-suicidio a Ponsacco: prima ha massacrato di botte la moglie poi si è impiccato

Un indole violenta già manifestata in passato e che ha portato il figlio maschio ad interrompere ogni rapporto con il padre. Le figlie avevano chiesto alla madre di lasciare quella casa ma la donna non aveva voluto

Una tragedia. Un uomo dall'indole violenta che già in passato avrebbe fatto esplodere tutta la sua rabbia nei confronti della moglie. Ieri l'ultimo litigio, avvertito dai vicini di casa in mattinata, è stato fatale. Domenico Specchiulli, muratore in pensione di 76 anni, ha prima massacrato di botte la moglie Maria Ricci, 74 anni, poi deve averla finita con un coltello, ritrovato in casa, prima di decidere di togliersi la vita, forse proprio dopo aver capito che aveva ucciso la donna. Così ha appeso una corda al soffitto, se l'è legata intorno al collo e si è impiccato.

E' stata una delle tre figlie della coppia a ritrovare i cadaveri dei genitori nel pomeriggio e ad uscire in strada gridando "L'ha ammazzata, l'ha ammazzata". La donna era riversa a terra in un lago di sangue, con il viso ancora tumefatto dalle botte prese prima di morire, mentre il cadavere di Specchiulli era in un'altra stanza, con la corda intorno al collo. La coppia ha anche un altro figlio, con problemi di salute, che proprio per l'atteggiamento del padre aveva deciso da un po' di tempo di troncare ogni rapporto con lui. La famiglia è originaria della provincia di Foggia ma da qualche anno si era trasferita nella città del mobile, in via Curtatone Montanara, nel pieno centro del paese: è qui che si è consumato il dramma.

Le figlie già in passato avrebbero chiesto alla madre di lasciare quella casa, ma Maria si era sempre rifiutata, forse convinta che il marito non sarebbe arrivato ad un gesto tragico come invece è quello che ha compiuto ieri e che non ha lasciato scampo ad entrambi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio-suicidio a Ponsacco: prima ha massacrato di botte la moglie poi si è impiccato

PisaToday è in caricamento