Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca San Giuliano Terme

Pontasserchio, urta i cavi dell'alta tensione: muore giovane operaio

La vittima stava svolgendo alcuni lavori di manutenzione quando ha urtato nei cavi dell'energia elettrica rimanendo folgorato. Gravemente ferito anche un suo collega. Illesa una terza persona

Gravissimo incidente sul lavoro oggi pomeriggio a Pontasserchio dove un operaio di 34 anni, di nazionalità moldava, Dumitru Costachi, è morto folgorato dopo avere urtato accidentalmente con un carrello mobile sul quale stava lavorando i cavi dell'alta tensione che sovrastano l'impianto sportivo. Ferito gravemente anche un suo collega di 57 anni, di San Giuliano Terme, che è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'incidente, nel quale è rimasto praticamente illeso un terzo operaio.

In seguito all'incidente in tutta la zona di Pontasserchio per circa un'ora è stata tolta l'alimentazione elettrica.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontasserchio, urta i cavi dell'alta tensione: muore giovane operaio

PisaToday è in caricamento