Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Vettovaglie, aggredirono un giovane con lame e pezzi di vetro: in carcere

Il giovane è rimasto sfigurato al viso dopo l'assalto di un mese fa. Sequestrata inoltre droga e oggetti contraffatti. Raffica di denunciati

Carabinieri della compagnia di Pisa impegnati negli ultimi giorni in una forte azione di contrasto alla malavita cittadina, così come stabilito in sede di Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. I controlli svolti nei pubblici esercizi, nelle piazze e nelle vie del centro storico hanno portato risultati di rilievo:

- due denunce in stato di libertà per detenzione di droga ai fini di spaccio, a carico di un cittadino italiano e di uno tunisino;
- una denuncia per inosservanza del decreto di espulsione dal territorio dello Stato;
- due denunce per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, a carico di un cittadino italiano;
- quattro denunce per inosservanza del foglio di via, a carico di tre persone nomadi;
- una denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale, a carico di un cittadino italiano;
- una denuncia per ricettazione, a carico di un cittadino tunisino;
- due denunce per commercio di prodotti contraffatti, a carico di due cittadini senegalesi;
- il sequestro di 35 grammi di sostanze stupefacenti a carico di varie persone perquisite;
- il sequestro di 103 orologi contraffatti;
- l'arresto di un cittadino senegalese per resistenza a pubblico ufficiale.

I militari hanno anche eseguito tre ordinanze di custodia cautelare in carcere, emanate pochi giorni fa dal gip di Pisa, a carico di tre cittadini tunisini, che la sera del 14 ottobre scorso, nei pressi di Piazza delle Vettovaglie, avevano aggredito con lame di coltello e pezzi di vetro un ragazzo del Gambia, lasciandolo sfigurato al volto. I militari hanno anche perquisito la casa dei tre tunisini, trovandovi droga.

Sempre nell' ambito delle decisioni assunte in sede di Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica contro lo spaccio di sostanze stupefacenti gli agenti della Squadra Mobile della Polizia hanno arrestato un cittadino extracomunitario perché trovato in possesso di 20,6 grammi di eroina e di 1,9 grammi di cocaina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vettovaglie, aggredirono un giovane con lame e pezzi di vetro: in carcere

PisaToday è in caricamento