Cronaca

Droga, operazione 'Ripescaggio': sgominata banda di trafficanti in Toscana

Coinvolta nel traffico di sostanze stupefacenti anche la provincia di Pisa. In totale nella nostra regione sono state eseguite nove ordinanze cautelari a carico di cittadini italiani e albanesi di oltre 40 anni

Vasta operazione anti-droga questa mattina, alle prime luci dell’alba, quando i Carabinieri della Compagnia di Borgo San Lorenzo, coadiuvati dai colleghi delle Compagnie di Firenze, Montecatini Terme, Pontedera e San Miniato, hanno proceduto, nelle provincie di Firenze, Pistoia e Pisa, all’esecuzione di 11 perquisizioni domiciliari e alla sottoposizione a provvedimenti cautelari di 9 persone, per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

L’operazione, denominata 'ripescaggio', ha visto impegnati oltre 50 Carabinieri e tre unità cinofile antidroga dei Nuclei di Firenze e Pisa. I destinatari delle misure restrittive sono tutti cittadini albanesi e italiani di oltre 40 anni, dei quali tre sono stati messi agli arresti domiciliari, tre all’obbligo di dimora e tre all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

L’indagine, coordinata dal Dott. Ettore Squillace Greco della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Firenze, aveva già permesso nel recente passato di arrestare diverse persone per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, nonché intercettare e recuperare diversi chilogrammi di cocaina a Piacenza, nella Val di Nievole, in provincia di Pisa ed a Firenze. La scorsa settimana, nelle fasi salienti del nuovo filone d’indagine, i Carabinieri mugellani erano arrivati fino a Milano e Monza. In particolare, nel seguire il filone milanese, i Carabinieri della Compagnia di Borgo hanno raccolto gravi elementi nei confronti del titolare di un’agenzia immobiliare di Melegnano (MI), quale favoreggiatore dei trafficanti, per il quale l’Autorità Giudiziaria aveva disposto gli arresti domiciliari, provvedimento eseguito dagli stessi Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Borgo San Lorenzo il 28 giugno. Anche in questa fase, i Carabinieri hanno rinvenuto, presso le abitazioni di alcuni degli indagati, alcune dosi di hashish, marjuana e cocaina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, operazione 'Ripescaggio': sgominata banda di trafficanti in Toscana

PisaToday è in caricamento