menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nodica: terminate le opere di mitigazione idraulica da 600mila euro

Gli interventi di sicurezza idrogeologica hanno comportato anche altre migliorie sul piano della viabilità

Completati gli interventi di riqualificazione di via della Bozza, a cura del Comune di Vecchiano: si tratta di lavorazioni per la riqualificazione idraulica di Nodica il cui importo complessivo ha superato i 600mila euro. Si è trattato di lavori finalizzati anche al miglioramento delle infrastrutture della viabilità, in corrispondenza di eventi meteo particolarmente avversi. "Sono state eseguite tre tipologie di interventi su via della Bozza - spiega il sindaco Massimiliano Angori - innanzitutto, la demolizione e la nuova costruzione di dimensioni maggiori del ponticello sul fosso Bartalini presso Casa Bartalini. Poi si è intervenuti sul sottoattraversamento di via della Bozza, con condotta per collegare il deflusso delle acque provenienti dalla via Provinciale sul fosso Bartalini".

"Infine - aggiunge - si è proceduto alla realizzazione di condotta scatolare sul lato sinistro di via della Bozza (lato area verde di largo Ambrosoli) comprensiva di realizzazione di marciapiede soprastante; oggi via della Bozza, nella parte del centro abitato,ha due marciapiedi nuovi, uno per ciascun lato della viabilità".

"L'intervento - conclude l'assessore ai servizi del territorio Sara Giannotti - ha comportato lo spostamento dei pali della pubblica illuminazione, con il risultato di avere proprio una illuminazione ancor più efficiente. Tutte le parti che lo necessitavano infine sono state sottoposte al ripristino dell’asfaltatura. Un'opera di mitigazione idraulica, dunque, dai numerosi benefici per la cittadinanza a livello anche di miglioramento delle opere di viabilità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dove mangiare sushi a Pisa: i migliori locali

social

Ricette locali, la testicciola alla pisana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento