Cronaca

Bientina: un opuscolo per le buone pratiche di raccolta differenziata

Si chiama 'Leggimi! Non mi buttare nella carta' e sarà consegnato insieme ai sacchi

'Leggimi! Non mi buttare nella carta' è l’opuscolo realizzato dal Comune di Bientina che sarà consegnato nei prossimi giorni alla cittadinanza insieme alla fornitura annuale dei sacchi per la raccolta differenziata. Uno strumento informativo utile e semplice, che si affianca alla campagna di informazione sul ciclo dei rifiuti. La stesura del libretto, nato da un’idea di Luca Batoni (fondatore del movimento Ficcatelo In Tasca) ha visto la collaborazione attiva dell’amministrazione comunale con i ragazzi e le ragazze dell’Istituto Comprensivo Iqbal Masih di Bientina, che con i loro disegni hanno arricchito le pagine dell’opuscolo. Importante il contributo del Corpo di Polizia Locale nel ricordare le regole e le sanzioni per chi deturpa l’ambiente.

L'obiettivo è la diffusione delle buone pratiche ambientali tra tutti i cittadini. Piccoli gesti quotidiani che ognuno può mettere in pratica per contribuire ad una riduzione dei rifiuti e ad una corretta raccolta differenziata. La brochure è stata presentata dal sindaco Dario Carmassi e dall’assessore all’ambiente Desiré Niccoli, alla presenza di Luca Batoni, fondatore del movimento Ficcatelo In Tasca, della Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo 'Iqbal Masish' Maria Rita Agata Ansaldi, del comandante della Polizia Locale Andrea Trovarelli e dell’ispettore Sabrina Mattiello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bientina: un opuscolo per le buone pratiche di raccolta differenziata

PisaToday è in caricamento