Ora legale, sabato notte orologi alla mano: avanti di un'ora

Nella notte tra sabato 24 e domenica 25 marzo tornerà in vigore l'ora legale: si dormirà un'ora in meno ma risparmieremo sull'illuminazione elettrica. Ricordatevi di spostare le lancette dell'orologio

Ora Legale 24 - 25 marzo 2012

Tutti pronti a spostare le lancette avanti di un'ora: arriva l'ora legale. Nella notte tra sabato 24 e domenica 25 marzo alle ore 2 cambia infatti l'orario, proprio in concomitanza con i grandi festeggiamenti del Capodanno Pisano. Secondo il vecchio calendario infatti il nuovo anno cadeva proprio il 25 marzo ed era scandito da un raggio di sole che a mezzogiorno del 25 marzo penetra nel Duomo da una finestra rotonda e va a colpire un uovo di marmo sopra una mensola posta sul pilastro accanto al pergamo di Giovanni Pisano. Ma quest'anno, proprio in virtù dell'ora legale, il significativo evento è fissato per le ore 13.

L'ora legale fu introdotta in Italia nel 1916 ed era considerata una misura d'emergenza di guerra; infatti dal 1920 fu reintrodotta solo nel 1940. Reintrodotta poi nel 1966, lo scopo dell'ora legale è quello di risparmiare a livello energetico sull'illuminazione elettrica. Conseguenze negative sul sonno, visto che si dormirà un'ora in meno.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento