Cronaca

Volterra: fino al 7 gennaio fuochi d'artificio vietati

Cittadini chiamati ad un uso rispettoso nei confronti di persone, animali e patrimonio urbano. Per le violazioni sanzioni amministrative da 25 a 500 euro

Divieto assoluto di reperimento e utilizzo di botti illegali ma anche di sparare petardi e artifici pirotecnici di ogni genere su strade, piazze, giardini pubblici per il periodo che va dal 30 dicembre 2016  al 7 gennaio 2017 (ad eccezione dei fuochi d'artificio della categoria europea F1). È quanto dispone un’ordinanza del sindaco di Volterra Marco Buselli che richiama la cittadinanza a un "corretto utilizzo, nell'intero territorio comunale di petardi, botti e artifici pirotecnici di ogni genere, nonché all'uso rispettoso degli stessi verso gli altri, gli animali e il patrimonio urbano". La violazione di tale ordinanza comporterà l’applicazione di una sanzione amministrativa da 25 a 500 euro. La Polizia Municipale è incaricata della vigilanza e dell'esecuzione dell’ordinanza, già trasmessa a Prefettura e Questura di Pisa, e alla stazione dei Carabinieri di Volterra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra: fino al 7 gennaio fuochi d'artificio vietati

PisaToday è in caricamento