menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stop alle seconde case, pronta la nuova ordinanza di Giani

Secondo il governatore la situazione epidemiologica della Toscana rende necessaria una nuova disposizione che limiti gli spostamenti. Per i residenti della regione possibile recarsi nelle seconde case solo per interventi di manutenzione

E' pronta per essere firmata una nuova misura per le seconde case presenti in regione. Ad annunciarlo lo stesso governatore Eugenio Giani.

"Oggi firmerò l'ordinanza per le seconde case. Ho riflettuto molto visto che la prima era stata sospesa dal Tar. La caratteristica di questa ordinanza è che non sarà impostata su una durata indeterminata, ma avrà una durata precisa, ovvero da domani all'11 aprile, proprio il periodo prossimo alle vacanze di Pasqua e immediatamente successivo" ha affermato Giani.
L'ordinanza vieterà di recarsi nelle seconde case per chi arriva da fuori Toscana, mentre per i residenti nella regione sarà possibile andare nelle seconde case solo per effettuare interventi di manutenzione. "Con molta trasparenza faremo presente che l'aumento della densità della popolazione nelle località dove si concentrano molte seconde case, in una situazione quale è quella della Toscana di oggi, è inopportuno" ha aggiunto Giani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Caparezza, due tappe in Toscana nel tour 2022: tutte le date

Cura della persona

Manicure semipermanente fai da te, trucchi e consigli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento