Cronaca

San Miniato, gioielli e orologi per 60mila euro: si cercano i proprietari

Sono stati sequestrati dai Carabinieri in casa di una donna, denunciata per ricettazione: derivano da furti commessi in abitazioni della provincia di Pisa, Lucca e Pistoia. Sul sito dell'Arma le foto degli oggetti sequestrati

Alcuni degli orologi sequestrati dai Carabinieri di San Miniato

Numerosi gioielli e 22 orologi delle più svariate marche per un valore complessivo di circa 60mila euro. Questa la scoperta effettuata a fine aprile dai Carabinieri di San Miniato durante una perquisizione domiciliare nei confronti di una donna italiana 52enne, residente in provincia di Pistoia, successivamente denunciata in stato di liberta’ per il reato di ricettazione.

Le indagini hanno, fino ad oggi, permesso di restituire solo un orologio che era stato rubato il 23 marzo scorso dall’interno di un’abitazione nel comune di Santa Maria a Monte.

Le foto dei monili e degli orologi sequestrati sono visibili sul sito dei Carabinieri. I cittadini che sono stati derubati e/o coloro che riconoscono dal sito i propri gioielli possono, previo appuntamento (tel. 0571/444441), recarsi presso il Comando di San Miniato unitamente alla denuncia di furto, per il riconoscimento e la successiva restituzione. Gli oggetti sequestrati sono provento di numerosi furti in abitazione avvenuti nel corso del 2011 e 2012 nelle province di Pisa, Pistoia e Lucca.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, gioielli e orologi per 60mila euro: si cercano i proprietari

PisaToday è in caricamento