rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Orti urbani al Cep: prorogato il bando per l'assegnazione

C'è tempo fino al 18 maggio per fare domanda

E' stato prorogato il bando per l'assegnazione di 71 orti urbani al CEP, pubblicato lo scorso marzo con scadenza 16 aprile. Per presentare domanda c'è tempo fino al 18 maggio. I cittadini che hanno presentato le domande entro il 16 aprile scorso non dovranno inoltrare nuovamente la richiesta poiché già acquisita in atti d’'ufficio a meno che non vogliono integrare le domande presentate con altra documentazione.

Il bando e il modulo si posso scaricare dal sito del Comune di Pisa. Nel bando si specificano i requisiti e le modalità di assegnazione dei punti. L'assegnazione degli orti ha durata quadriennale.

Il progetto degli orti urbani del Cep di Pisa è nato nel 1995, su richiesta di molti cittadini che volevano rivivere il contatto con la natura e riscoprire la cultura contadina, coltivando frutta e verdura. La realizzazione del progetto è stato un modo per rispondere al bisogno di contrastare il senso di solitudine di molte persone anziane, considerando che stare all'aria aperta e l’esercizio fisico possono curare stress, depressione e aiutano a tirare su il morale.

L'assegnazione e l'uso degli orti è regolamentato nel Disciplinare di gestione degli orti. Gli orti attualmente disponibili sono 71. La gestione è assegnata all'ufficio verde urbano in collaborazione con l'ufficio decentrato 2. Per informazioni, Ufficio Verde, tel. 050.910514.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orti urbani al Cep: prorogato il bando per l'assegnazione

PisaToday è in caricamento