Cronaca Centro Storico

Sfratti: a Pisa nasce un osservatorio per monitorare il fenomeno

Frutto di un'intesa tra Comune e Tribunale di Pisa, l'osservatorio permetterà di tenere sotto controllo i fenomeni di sfratto per morosità e finita locazione

Il protocollo d'intesa, siglato stamattina tra Comune e Tribunale, ha dato via a un osservatorio sugli sfratti, per fornire un quadro conoscitivo sull'andamento del fenomeno. L'accordo impegna Palazzo di Giustizia a fornire all'amministrazione comunale tutte le indicazioni utili sui singoli sfratti, i dati relativi alle cause e i provvedimenti esecutivi di rilascio degli immobili.

"Si tratta di uno strumento - spiega il sindaco Marco Filippeschi - gestito dal personale attualmente impegnato nell'ambito territoriale pisano per la programmazione delle politiche abitative locali. L'osservatorio risulterà sempre più importante per programmare interventi e progetti alla luce di una stima realistica dei bisogni. Una volta implementato, fornirà indicazioni per orientare meglio le iniziative, i progetti e i servizi che già sono in fase di realizzazione".

L'intesa con il Comune, ha aggiunto il presidente del Tribunale, Salvatore Laganà, testimonia "un positivo esempio di collaborazione fra istituzioni che operano nel territorio e che permetterà all'amministrazione di avere conoscenza in tempi molto ravvicinati dei provvedimenti di sfratto per morosità e finita locazione, aggiornato con frequenza mensile sul numero di provvedimenti emessi e di quelli posti in esecuzione". (Fonte Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfratti: a Pisa nasce un osservatorio per monitorare il fenomeno

PisaToday è in caricamento