rotate-mobile
Cronaca Pontedera

Assume l'eroina e va in overdose: dopo le prime cure abbandona l'ospedale

Protagonista un 27enne residente a Pontedera salvato nei bagni del parcheggio sotterraneo di piazza Vittorio Emanuele a Pisa

L'allarme è scattato attorno alle 15 di venerdì 7 gennaio: c'è un uomo esanime in uno dei bagni del parcheggio sotterraneo di piazza Vittorio Emanuele. Sul posto è intervenuto il personale del 118 che ha prestato le prime cure al 27enne residente nel pontederese. Accanto a lei c'era un'amica che ha allertato anche la Polizia segnalando che l'uomo ha accusato probabilmente un'overdose da sostanza stupefacente.

Dopo il primo soccorso, l'uomo ha ripreso conoscenza ed è stato trasportato all'ospedale Cisanello per esami e cure più approfondite. Dalle verifiche degli agenti è emerso il 27enne ha diversi precedenti a suo carico. Dopo essere stato giudicato fuori pericolo dal personale sanitario, l'uomo ha lasciato l'ospedale nonostante la diagnosi di 'overdose da eroina'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assume l'eroina e va in overdose: dopo le prime cure abbandona l'ospedale

PisaToday è in caricamento