Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca San Giusto / Via dell'Aeroporto

Droga, 91 ovuli di hashish nell'addome: fermata una donna all'aeroporto

La versione della donna non ha convinto le Fiamme Gialle che hanno effettuato approfondimenti attraverso esami radiologici, scoprendo la presenza di corpi estranei. In totale sono stati sequestrati 600 grammi di sostanza stupefacente

Arrivava da Barcellona con 600 grammi di hashish nello stomaco. A finire nella rete dei controlli della Guardia di Finanza una cittadina italiana, fermata nella sala arrivi dell'aeroporto 'Galilei' di Pisa.

Nel corso delle operazioni di Polizia Doganale, i militari insospettiti dalla segnalazione dell’unità cinofila e dall’atteggiamento della donna che tradiva inquietudine e nervosismo, non si sono lasciati convincere dalle contraddittorie ed incerte affermazioni rese circa il viaggio appena concluso e la sua breve permanenza in Spagna.

Dopo aver rinvenuto parte dello stupefacente addosso alla donna, le Fiamme Gialle hanno deciso di approfondire i controlli con esami radiologici effettuati all'ospedale: all'interno dell'addome venivano identificati corpi estranei.

In totale sono stati rinvenuti e sequestrati 91 ovuli pari a circa 600 grammi di hashish.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, 91 ovuli di hashish nell'addome: fermata una donna all'aeroporto

PisaToday è in caricamento