Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Vecchiano, attivo il 'Pacchetto scuola' per tutti gli studenti del territorio

C'è tempo fino al 31 maggio per presentare la domanda per accedere all'incentivo economico individuale di 300 euro per l'anno scolastico 2021-22

C'è tempo fino al 31 maggio per presentare la domanda per accedere all'incentivo economico individuale per l'anno scolastico 2021-22 del cosiddetto 'Pacchetto scuola', che definisce gli interventi per il diritto allo studio. L’incentivo è di 300 euro per tutte le classi sia della scuola secondaria di I grado sia della scuola secondaria di II grado.

Novità invece sul fronte delle iscrizioni ai servizi scolastici relativi a mensa e trasporto pubblico. "Quest'anno le iscrizioni ai servizi scolastici avverranno a partire dal 3 giugno e fino al 5 luglio. Abbiamo deciso, come Giunta Comunale, di far slittare di circa un mese la finestra temporale per le iscrizioni, in modo da avere una situazione più definita di quelle che saranno le esigenze dovute all'emergenza sanitaria e delle prescrizioni ministeriali relative al rientro a scuola in piena sicurezza", spiegano il sindaco Massimiliano Angori e l'assessore alla Pubblica Istruzione Lorenzo Del Zoppo.

"Da parte nostra, siamo già al lavoro, in consueta sinergia con l'Istituto Comprensivo 'Daniela Settesoldi' di Vecchiano, per offrire servizi che si coniughino con la sempre ottima offerta formativa proposta a studenti e famiglie del nostro territorio. Sottolineiamo che le modalità di iscrizione ai servizi scolastici rimangono le stesse. Daremo ampia comunicazione nei giorni precedenti l'avvio delle richieste" concludono Angori e Del Zoppo.

Tornando al pacchetto scuola, il Comune di Vecchiano precisa che, data la situazione di emergenza nazionale, le domande anche per l'anno scolastico 2021-22 devono essere presentate:
- (opzione preferita) per e-mail all’indirizzo protocollo@comune.vecchiano.pisa.it
- mediante invio postale. 

Il modulo della domanda, scaricabile dal sito internet del Comune, deve essere sottoscritto da uno dei genitori o direttamente dallo studente, se maggiorenne.  Possono fare domanda i genitori degli studenti iscritti nell’anno scolastico 2021-22 presso scuole secondarie di primo e secondo grado, residenti nel Comune di Vecchiano. Quindi anche gli studenti delle scuole superiori devono rivolgersi al proprio Comune di residenza. Hanno diritto a concorrere alla concessione dell’incentivo economico individuale tutti coloro che appartengono a nuclei familiari con una situazione economica (ISEE) non superiore a € 15.748,78. Per ottenere l’attestazione ISEE occorre rivolgersi ad un centro di assistenza fiscale.

Gli incentivi sono assegnati secondo una graduatoria basata sull’ISEE, fino ad esaurimento delle risorse a disposizione del Comune, che dipendono dal Piano regionale per il diritto allo studio. In caso di risorse insufficienti il contributo sarà ridotto su base regionale, fino al limite minimo di 180,00 euro (60% del contributo) Tutti i dettagli sul sito www.comune.vecchiano.pi.it nella sezione 'Notizie'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchiano, attivo il 'Pacchetto scuola' per tutti gli studenti del territorio

PisaToday è in caricamento