Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Palazzo Blu non va in ferie: ad agosto sempre aperto

Ultimo mese di apertura per ‘De Chirico e la Metafisica’. Museo aperto anche a Ferragosto: dal 6 agosto con obbligo di Green pass

Sempre aperti, anche a Ferragosto. A Palazzo Blu l’attività non si ferma e continuano le visite alle mostre in corso. Per 'De Chirico e la Metafisica', la mostra dedicata a uno degli artisti italiani più conosciuti al mondo, si apre l’ultimo mese di esposizione delle 80 opere selezionate da Saretto Cincinelli e Lorenzo Canova per raccontare tutte le fasi del percorso artistico del pictor optimus. Dalle prime opere 'böckliniane' della fine del primo decennio del Novecento agli anni Dieci della grande pittura Metafisica; dai capolavori del periodo 'classico' dei primi anni Venti della 'seconda metafisica' parigina, fino ai Bagni Misteriosi degli anni Trenta, alle straordinarie ricerche sulla pittura dei grandi maestri del passato riscontrabili nelle nature morte, nei nudi e negli autoritratti, realizzati tra gli anni Trenta e gli anni Cinquanta, giungendo all’ultima, luminosa fase neometafisica che recentemente ha riscosso un grande interesse internazionale.

In concomitanza con le aperture serali del palazzo fino a mezzanotte, che proseguono anche ad agosto nelle serate di venerdì e sabato, il biglietto d’ingresso alla mostra 'De Chirico e la Metafisica' sarà ridotto per chi entra a partire dalle ore 19. Il biglietto intero passa quindi da 12 a 10 euro, il biglietto ridotto da 10 a 8 euro. La mostra chiuderà il 5 settembre.   

E' aperta anche la mostra 'Tom Phillips Dante’s Inferno'. La mostra, che si inserisce nella rassegna degli eventi dedicati ai 700 anni dalla morte di Dante, è un commento visivo dell’Inferno dantesco, realizzato dall’artista britannico contemporaneo Tom Phillips a corredo della sua traduzione del testo di Dante in inglese per la prestigiosa edizione uscita nel 1983 per i tipi di Talfourd Press. La mostra è a ingresso gratuito fino al mese di agosto, così come è gratuito l’ingresso, sempre fino ad agosto, alla collezione permanente.

Palazzo Blu ricorda che a partire dal 6 agosto 2021, per accedere al museo, è richiesta la certificazione verde COVID-19 (Green pass) insieme al documento di identità. In alternativa, è possibile presentare la documentazione che attesti un tampone negativo effettuato nelle ultime 48 ore. La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica. Palazzo Blu sarà aperto tutta la settimana con orario dalle ore 10 alle 20, dal lunedì al giovedì e la domenica (ultimo ingresso in mostra alle ore 19). Mentre il venerdì e il sabato l’orario è continuato dalle ore 10 alla mezzanotte, con l’ultimo ingresso in mostra alle ore 23. Non c’è l’obbligo di prenotazione del biglietto. Per info: palazzoblu.it dechiricopisa.it e dante.palazzoblu.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Blu non va in ferie: ad agosto sempre aperto

PisaToday è in caricamento