Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Palio delle Antiche Repubbliche Marinare: gara il 12 giugno

E' la 61° edizione e per la 16° volta si scontreranno nel golfo di Salerno Venezia, Pisa, Genova e Amalfi. Diretta tv su Rai 2

Tornano in acqua i quattro galeoni delle Antiche Repubbliche Marinare, per la 61° edizione della prestigiosa Regata, in programma nel golfo di Salerno il prossimo 12 giugno. La sfida remiera è nata nel 1955 con l'intento di rinsaldare e celebrare il legame tra quattro straordinarie realtà nazionali nel segno di un comune passato glorioso.

Per la 16° volta nella storia della celebre manifestazione Amalfi ospiterà le rivali Pisa, Genova e Venezia. Mentre fervono i preparativi per l'evento gli equipaggi, composti da otto vogatori titolari, due riserve e un timoniere, si preparano a dare il massimo sui quattro Galeoni costruiti su modelli del XII secolo, realizzati in vetroresina. Le quattro imbarcazioni, ciascuna dipinta con i colori dominanti della propria Repubblica (l'Azzurro di Amalfi, il Bianco di Genova, il Rosso di Pisa e il Verde di Venezia), si daranno battaglia su un campo di gara lungo 2mila metri in linea che abbraccia il tratto di mare dal Capo di Vettica alla Marina Grande ad Amalfi.

Previsto anche un grande corteo che anticipa la regata: le quattro città rievocheranno i momenti del loro maggior splendore della propria potenza commerciale e politica. Previsti 320 figuranti, circa 80 per ogni Repubblica.

La Regata, che si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, sarà trasmessa in diretta domenica 12 giugno su Rai 2 (ore 18.05). Media partner ufficiale è Radio Kiss Kiss, che racconterà a tutta Italia i momenti cult dell'evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palio delle Antiche Repubbliche Marinare: gara il 12 giugno

PisaToday è in caricamento