Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico

Palio San Ranieri: vince la Rossa di San Martino

Superate almeno in parte le polemiche la gara ha visto prevalere l'imbarcazione rossa, partita di slancio e poi raggiunta per un primo momento dalla Celeste di Santa Maria, poi lo spunto ed il vantaggio decisivo per arrivare prima al paliotto

Trionfo della Rossa di San Martino, che porta a casa il paliotto per la quarta volta consecutiva. Seconda una volenterosa Celeste (Santa Maria), che è riuscita a tallonare i vincitori finché ha potuto, poi la Gialla di san Francesco e la Verde di Sant'Antonio.

Sulle spallette dei Lungarni alcune migliaia di persone si sono godute lo spettacolo della gara, preceduto dal corteo storico che è partito con il tradizionale ritardo dovuto all'attesa del buio, calato intorno alle 21.30. Lo start c'è stato un'ora dopo, con la Rossa che si è dimostrata ancora una volta la più forte, per quanto indubbiamente le polemiche sulla partecipazione della Gialla, in dubbio fino a poche ore dall'inizio della manifestazione, possono aver turbato quantomeno le motivazioni dei vogatori di San Francesco.

La coppa Antoni, riservata solitamente al partecipante più giovane, quest'anno è stata consegnata a Marta Sorrentino, la prima vogatrice donna della storia del Palio.

Soddisfazione da parte delle istituzioni. Il sindaco Filippeschi: "Grazie alle barche e agli equipaggi che hanno costruito questo bellissimo evento. Una manifestazione che dobbiamo valorizzare ancora di più".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palio San Ranieri: vince la Rossa di San Martino

PisaToday è in caricamento