Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Porta a Mare / Via Conte Fazio

Punteruolo rosso: abbattutte dieci palme infette

Gli alberi sono stati analizzati dal servizio fitosanitario della Regione che le ha giudicate non più recuperabili prescrivendone l’abbattimento. Rimossi anche due pini pericolanti in via Baracca e in via Contessa Matilde

(foto d'archivio)

Lotta al punteruolo rosso, l’insetto killer delle palme. Per contrastarne il proliferare, sei palme infette ed ormai compromesse sono state tagliate nell’area del Bastione Stampace, e su altre quattro in via Conte Fazio, all’altezza del sottopasso, è in corso l’intervento di abbattimento a cura di Euroambiente, la ditta che gestisce il global service del verde del Comune di Pisa. La lotta al punteruolo rosso è obbligatoria per legge. Tutte le palme sono state analizzate dal servizio fitosanitario della Regione che le ha giudicate non più recuperabili prescrivendone l’abbattimento.
 
Il punteruolo rosso della Palma (Rhynchophorus ferrugineus), che deriva il proprio nome dalla livrea di colore rosso scuro, attacca diverse specie di palme Phoenix canariensi, Phoenix dactilifera, ma è stata segnalata anche su Cocus nucifera, Washintonia sp e su altre palme meno diffuse in Italia. I danni causati soprattutto dalle larve dell’insetto sono visibili in una fase avanzata dell’infestazione, per l’anomalo portamento della chioma che perde pian piano la verticalità del ciuffo centrale fino a manifestare una chioma 'ad ombrello'. E’ quindi necessario individuare precocemente l’infestazione. Una volta che la pianta è stata compromessa il metodo più sicuro per l’eliminazione di tutti gli stadi di sviluppo presenti sulla pianta e prevenire il proliferare dell’insetto sulle piante vicine è l’abbattimento della pianta, che deve essere effettuato previo rilascio delle autorizzazioni fitosanitarie del Servizio Fitosanitario Regionale e secondo le prescrizioni dettate.

Inoltre l’ufficio verde del Comune di Pisa, con il supporto di Euroambiente, è intervenuto in questi giorni per rimuovere due pini pericolanti. Uno in via Baracca a Porta a Lucca, che si era inclinato pericolosamente sulla strada, l’altro nell’area a verde adiacente alle mura di via Contessa Matilde.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punteruolo rosso: abbattutte dieci palme infette

PisaToday è in caricamento