rotate-mobile
Cronaca Pontedera

Il Palazzo Pretorio di Pontedera in rosso per sensibilizzare sulla donazione di sangue

E' costante il bisogno di sangue e plasma per le strutture sanitarie, l'iniziativa punta a coinvolgere la cittadinanza

In questi giorni il Palp - Palazzo Pretorio di Pontedera è illuminato di rosso per richiamare l'importanza della donazione di sangue e plasma, un gesto di grande valore, semplice, anonimo e sicuro per le terapie dei malati rari, gli interventi chirurgici e per affrontare emergenze, incidenti, patologie.

"Un aiuto che fa bene a chi riceve, a chi dona e a chi cura", ha spiegato il Comune di Pontedera, promuovendo l'iniziativa di concerto con le associazioni del territorio. Luigi Conti di Fratres Pontedera ha sottolineato che "è importante coinvolgere la cittadinanza per far capire a tutti l'importanza della donazione. Dico sempre che basta mezz'ora della propria giornata per salvare una vita umana". Silvano Ciompi dell'Avis ha aggiunto che "dopo due anni di pandemia è necessario riattivare i rapporti con tutti i donatori e lavorare con scuole e società sportive per trovarne di nuovi. L'iniziativa di questi giorni non è solo simbolica ma è un segnale di impegno collettivo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palazzo Pretorio di Pontedera in rosso per sensibilizzare sulla donazione di sangue

PisaToday è in caricamento