Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Cascina, inaugurata la panchina arcobaleno contro l'omofobia

Il 17 maggio si celebra la Giornata internazionale contro l'omofobia. A Cascina è intervenuta anche l'assessore regionale Alessandra Nardini

Ogni 17 maggio si festeggia la Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia, la transfobia. Anche il Comune di Cascina ha voluto partecipare alle celebrazioni inaugurando proprio in questa giornata una panchina arcobaleno, simbolo della ricorrenza, in pieno centro storico. Alla cerimonia è intervenuta anche l'assessore regionale alle Pari opportunità Alessandra Nardini che ha commentato così: "Insieme a una rappresentanza nutrita dell'amministrazione di Cascina, abbiamo inaugurato una panchina arcobaleno nel corso centrale della città, una panchina per i diritti e contro ogni discriminazione e violenza basate su orientamento sessuale o identità di genere".

"E' bello rivedere finalmente il Comune di Cascina in prima linea contro l'omolesbobitransfobia e per garantire piena uguaglianza tra tutte le cittadine e i cittladini, che dovrebbe essere sempre la missione di un'amministrazione pubblica" ha sottolineato Nardini.Che ha concluso: "Oggi la bandiera arcobaleno sventola accanto al palazzo del Comune, che ha aderito alla rete Re.A.dy. e che è tornato protagonista di quelle battaglie per i diritti e l'uguaglianza che sono nel DNA del nostro territorio. Un ringraziamento particolare, per questo, voglio rivolgerlo al sindaco Michelangelo Betti e all'assessora alle Pari opportunità Giulia Guainai".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, inaugurata la panchina arcobaleno contro l'omofobia

PisaToday è in caricamento