Cronaca

Da Livorno a Pisa per abbandonare rifiuti: nei guai panettiere labronico

E' stato individuato dalla Polizia Municipale. Chiusa un'altra edicola che vendeva souvenir

E' stato multato con una sanzione da 500 euro un panettiere livornese che aveva la brutta abitudine di venire a Pisa da Livorno per abbandonare i rifiuti su terreni nella zona del canale dei Navicelli. Alla fine è stato scoperto grazie all’attività congiunta della Polizia Municipale di Pisa e Livorno.
Altre due persone inoltre sono state multate ieri, 15 marzo, dagli agenti di via Battisti, sempre per abbandono rifiuti.

E ancora multa di 6000 euro e procedura di chiusura avviata per un’edicola del centro storico che invece di vendere giornali e riviste è stata trasformata in un negozio di souvenir senza averne titolo: è la quarta in poche settimane che viene scoperta e chiusa dalla Polizia Municipale che continuerà i controlli.

Inoltre 75 le sanzioni comminate giovedì per infrazioni al codice della strada, tra queste 22 per ingresso in ZTL contromano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Livorno a Pisa per abbandonare rifiuti: nei guai panettiere labronico

PisaToday è in caricamento