menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solidarietà al tempo del Coronavirus: panini in dono a medici e infermieri dell'ospedale Cisanello

E' il gesto della Paninoteca Mediceo che ha deciso di far sentire la propria vicinanza ai sanitari del nosocomio pisano

Ottanta panini donati agli operatori sanitari che lavorano da giorni, incessantemente, all'ospedale Cisanello. E' il bel gesto della Paninoteca Mediceo di Pisa. "Avevo già deciso di chiudere martedì perchè anche lunedì sera, prima dello stop imposto dal Governo, avevo venduto appena sei panini - racconta Matteo Nardi, titolare del locale - così la decisione di donare i panini, avevo l'impasto già pronto oltre a tutti gli ingredienti per le farciture".

Da lì il pensiero è andato a medici e infermieri che da giorni sono in prima linea nell'emergenza Coronavirus. Turni estenuanti e spesso nemmeno il tempo di mangiare o andare in bagno. "Ho così chiamato l'ospedale e ben volentieri hanno accettato i panini, li ho lasciati alla tenda allestita fuori dal pronto soccorso in questo momento di emergenza. E' stato un gesto fatto senza pensarci più di tanto, mi è venuto spontaneo" sottolinea Nardi.


Non sono mancati messaggi di ringraziamento da parte del personale sanitario: in un momento come questo anche un panino farcito riesce a farti sentire la vicinanza di una città intera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Indice di massa corporea, cos'è e come si calcola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento