Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Copia ed entra nel direttivo Anvur: 'Le Iene' braccano chirurgo di Pisa

Nella puntata di martedì il programma di Italia 1 ha trattato il tema della ricerca e della nomina del luminare dott. Paolo Miccoli nell'agenzia di controllo

E' stato scelto come membro del direttivo dell'Agenzia nazionale della valutazione delle università e della ricerca del ministero dell'Istruzione (Anvur) sulla base di una relazione che riporta, non virgolettati, ampi stralci di materiale esterno. Il prof. Paolo Miccoli, luminare pisano di chirurgia all'Università di Pisa, nella puntata di ieri sera del noto programma 'Le Iene' è stato intervistato dall'inviato in merito alla vicenda denunciata fin da prima della nomina dall'associazione 'Roar', 'Return on Academic Research'.

L'agenzia governativa in questione valuta la ricerca italiana e attribuisce i finanziamenti, regolando anche i concorsi e gli avanzamenti di carriera dei professori. Per accedere al direttivo, dopo aver presentato la propria candidatura, si viene valutati su delle linee programmatiche che vengono presentate come elaboratio scritto, come un concorso.

Il professore in questo caso avrebbe quindi copiato, passando per suoi passaggi di fonti esterne. Dopo le rilevazioni portate dal giornalista il professore ha infine ammesso di "aver sbagliato a non virgolettare". L'elemento di critica è che per essere ammesso al vertice di un organo di controllo abbia fatto ciò che dovrebbe evitare che accada, ottenendo così un ruolo pubblico pagato 178.500 euro all'anno.

Qui il servizio completo de 'Le Iene'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Copia ed entra nel direttivo Anvur: 'Le Iene' braccano chirurgo di Pisa

PisaToday è in caricamento