Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Incidente con il paracadute: muore militare del 'Col Moschin' di Pisa

Si chiamava Sergio David Ferreri, aveva 32 anni ed era un militare esperto. L'incidente è avvenuto mercoledì pomeriggio durante un'esercitazione a Chiusdino, in provincia di Siena. Ancora da stabilire le cause dell'incidente

Un lancio di esercitazione finisce in tragedia a Chiusdino, in provincia di Siena. Sergio David Ferreri, 32 anni, faceva parte del 9° reggimento paracadutisti d'assalto 'Col. Moschin' di Pisa. E' morto a seguito dell'incidente avvenuto ieri pomeriggio, le cui cause sono ancora da accertare.

Sul luogo dello schianto sono subito arrivati i soccorsi, ma per il giovane non c'è stato niente da fare. Due inchieste sono state aperte, una dalle autorità militari e l'altra dalla Procura di Siena. Sarà anche effettuata l'autopsia sul corpo dell'uomo. Il militare era un paracadutista esperto e in passato aveva già partecipato a due missioni in Afghanistan.

La tragedia di Chiusino giunge appena un mese dopo quella di Lucca, dove il militare del 4º Reggimento alpini paracadutisti Fabio Comini aveva perso la vita dopo un lancio presso l’aeroporto di Tassignano. Il paracadute in quel caso non si era aperto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente con il paracadute: muore militare del 'Col Moschin' di Pisa

PisaToday è in caricamento