Cronaca

Si lancia con il paracadute e resta appeso ad un albero: è salvo

L'uomo, un 30enne originario di Cava dei Tirreni ma residente a Pisa, è rimasto steso di schiena sui rami della quercia, prima dell'arrivo dei soccorsi: se l'è cavata con qualche graffio

Un paracadutista ha finito il suo volo appeso ad un albero: è stato soccorso e salvato dai Vigili del Fuoco e tutto si è risolto con qualche graffio.


Il singolare incidente ad Arezzo, dove l'uomo, un 30enne di Cava dei Tirreni ma residente a Pisa, durante un lancio con il paracadute dall'aereo decollato dall'aeroporto di Arezzo, non è riuscito a regolare la discesa: qualcosa non ha funzionato e il paracadute si è impigliato in una grossa quercia. Il paracadutista è rimasto adagiato di schiena sui rami che sono riusciti a sopportarne il peso fino all'arrivo dei soccorsi. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si lancia con il paracadute e resta appeso ad un albero: è salvo

PisaToday è in caricamento