rotate-mobile
Cronaca Cisanello

Parcheggi all'ospedale Cisanello verso il sistema integrato: A1 a pagamento, estese le navette

Attualmente, in attesa della realizzazione del parcheggio B1, il numero complessivo degli stalli ammonta a 2605, di cui 1199 a pagamento, 800 a uso esclusivo dei dipendenti e 660 gratuiti

Dal 7 agosto al presidio ospedaliero di Cisanello diventa a pagamento per l’utenza anche il parcheggio A1, che si aggiunge al B3 e C (prima mezz’ora gratuita, le prime 2 ore a 1 euro, fino a un massimo di 5 euro per l’intera giornata). Per i dipendenti i parcheggi riservati salgono a due: al B2 si aggiunge l’A2 (gratuiti). Restano inoltre aperti a tutti l’A3 e A4 (gratuiti).

"La ripartizione per categorie è necessaria, in questa fase transitoria, per tutelare sia l’utenza sia i dipendenti e ottimizzare l’uso dei titoli di accesso, garantendo sempre un ampio numero di stalli gratuiti accessibili a tutti", spiega l'Aoup in una nota. Attualmente, in attesa della realizzazione del parcheggio B1, il numero complessivo degli stalli ammonta a 2605, di cui 1199 a pagamento, 800 a uso esclusivo dei dipendenti e 660 gratuiti.

Risulta anche ampliata la fascia oraria delle corse giornaliere del servizio di bus navetta dai parcheggi, con partenza della prima corsa alle 5.35 e dell'ultima alle 22.15, per favorire l’accesso in sicurezza in ospedale.

La planimetria dei parcheggi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi all'ospedale Cisanello verso il sistema integrato: A1 a pagamento, estese le navette

PisaToday è in caricamento