Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Volterra

Volterra, rivoluzione parcheggi: arrivano quelli per i soli residenti

Dal 10 giugno sarà possibile ritirare da parte dei cittadini il visto identificativo per i parcheggi. L’assessore Moschi: "Vogliamo valorizzare ancora di più il nostro centro storico e quindi le attività che esso ospita"

A partire dal 10 di giugno l’ufficio relazioni con il pubblico e l’ufficio anagrafe del Comune di Volterra rilasceranno ai residenti il visto identificativo per le auto dei cittadini volterrani. I parcheggi che saranno destinati ai soli residenti saranno 'Vallebona', 'Piazzale Boscaglia', 'Viale Vittorio Veneto', 'Via della Stazione'. Il visto avrà un costo di soli 5 euro annui e sarà rilasciato previa esibizione del libretto di circolazione.

"Si tratta di una vera rivoluzione - spiega l’assessore alle lavori pubblici Paolo Moschi - che vede l’Amministrazione Comunale raccogliere le istanze dei cittadini residenti. Durante l’estate i volterrani, infatti, rischiano, dal punto di vista dei parcheggi, di rimanere penalizzati in conseguenza dei grandi flussi turistici. Con questo sistema si vogliono mettere a servizio innanzitutto dei residenti i parcheggi vicino alle mura, garantendo i posti necessari per i servizi e gli acquisti nel centro storico a tutti gli abitanti del territorio".

"Vogliamo valorizzare ancora di più sia il nostro centro storico e quindi le attività che esso ospita - conclude Moschi - e contestualmente rendere in condizione i residenti delle frazioni e delle periferie di poter accedere senza problemi alla città". 

Appena partirà il servizio, con data indicativa del 15 giugno, nel primo mese di sperimentazione, si potrà parcheggiare nei parcheggi indicati anche solo esibendo il libretto di circolazione o copia dello stesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra, rivoluzione parcheggi: arrivano quelli per i soli residenti

PisaToday è in caricamento