Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Peccioli

Parcheggio multipiano di Peccioli: lavori pronti a partire

Completato l'iter burocratico per l'allestimento del cantiere da oltre 5 milioni di euro

Le ultime pratiche burocratiche sono state concluse in questi giorni, ora è possibile formalizzare gli accordi con la ditta per l’allestimento del cantiere che darà il via ai lavori per la realizzazione dei lavori di riqualificazione nella frazione di Fabbrica: prenderà così avvio la realizzazione del parcheggio multipiano di Peccioli.

Saranno realizzate due rotatorie agli ingressi del paese, un ascensore alla Magrina e un parcheggio coperto lungo la via Nuova. Aumenterà in questo modo il numero dei parcheggi pubblici valorizzando una parte centrale della frazione e si verranno a creare una serie di connessioni pedonali sino a raggiungere l’altro parcheggio, alla Magrina, dal quale partirà un ascensore che porterà direttamente in centro storico.

L’intero progetto avrà un importo netto di 3.107.955,54 euro, a seguito del ribasso del 25,777%, proposto dalla Rosato Costruzioni srl che si è aggiudicata i lavori, sulla spesa complessiva prevista di 5.242.458,46 euro. Il multipiano nascerà in continuità di un parcheggio a raso già esistente e sarà costruito collegando, con un piccolo ascensore, la piazzetta esistente di via della Chiesa con la via Nuova. Conterrà circa 90 posti auto e sarà realizzato su tre livelli seminterrati oltre il piano di copertura che potrà essere usato come piazza per le feste; la superficie complessiva del parcheggio sarà di 4.150 mq.

Al piano terra, di dimensioni molto limitate, è previsto solo l’ingresso carrabile da via Nuova e gli spazi di servizio necessari alla gestione. Sono previsti due ingressi carrabili: il principale da via Nuova, l’altro da via della Chiesa, sfruttando l’attuale ingresso al parcheggio esistente. L’ingresso pedonale avviene dal centro di Fabbrica in prossimità dello slargo terrazza di via della Chiesa. Il parcheggio si raggiunge attraverso una passerella di circa 18 metri che conduce al blocco scale e ascensore che costituiscono anche un 'belvedere' sulla vallata.

La struttura portante del parcheggio è schermata utilizzando dei listelli in legno di diverse dimensioni e colori che permettono un migliore inserimento nel contesto paesaggistico. Inoltre, le piante per consentire la realizzazione del parcheggio multipiano, saranno ripiantumate alcune sulla copertura del parcheggio stesso, altre nelle aree di pertinenza. Lo scopo è di conservare il carattere naturalistico dell’area.

L’ascensore alla Magrina sarà realizzato interamente in cristallo e acciaio in modo da sottolineare con materiali della tradizione architettonica la struttura funzionale del collegamento verticale con l’immagine del centro storico di Fabbrica verso nord. Importanti saranno anche gli interventi sulla viabilità. Su quella che conduce a Fabbrica verranno 'segnati' gli ingressi al centro abitato del paese attraverso rotatorie decorative. L’intervento previsto su via Vittorio Veneto all’incrocio con via Nuova costituisce anche un’opera di riqualificazione dell’area antistante al centro polivalente.

FABBRICA PECCIOLI_UNITO (trascinato)_page-0002-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio multipiano di Peccioli: lavori pronti a partire
PisaToday è in caricamento