rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Sosta a pagamento sul litorale, Forte: "Provvedimento nell'interesse dei residenti"

L'assessore del Comune di Pisa difende la decisione adottata dalla Giunta considerando sbagliate le polemiche dei commercianti. Si pagherà 4 euro per tutto il giorno

Dopo le numerose polemiche scaturite dalla decisione della Giunta Comunale di mettere a pagamento anche nei giorni feriali la sosta sul litorale, interviene l'assessore alla Mobilità Giuseppe Forte per il quale "meglio sarebbe se gli imprenditori balneari si rendessero disponibili ad una gestione congiunta anche della loro sosta interna agli stabilimenti, chiarendo se è più o meno gratuita e in che forma".  
"L’amministrazione comunale è impegnata in forti investimenti per il litorale - sottolinea Forte - 2,7 milioni per la nuova illuminazione e 400 mila euro per la nuova viabilità interna con 4 rotonde, così come proposto proprio dalle associazioni dei balneari. All’interno di questi investimenti l’amministrazione si pone  il problema di come i bagnanti ed i turisti raggiungono e sostano sul litorale e ha cercato di rispondere alla richiesta dei residenti che 'denunciano l’impossibilità di trovare parcheggio soprattutto nei mesi di luglio e agosto'". 

Per questo il Comune ha varato un provvedimento che prevede l’estensione degli stalli blu a pagamento a Marina e a Calambrone, con esclusione dei residenti per i quali il parcheggio è gratis (fino a tre macchine a famiglia). L’estensione degli stalli blu per tutta la settimana è in vigore, lo ricordiamo, dal 15 luglio al 20 agosto. Negli altri periodi vale per i fine settimana, come è attualmente.
“La sosta - dice l’assessore Forte - sarà gratuita per la prima mezz'ora per tutti gli stalli posti sul lungomare di Marina, in via Maiorca e nella piazza di Tirrenia, questo per favorire le soste rapide e il lavoro dei commercianti. Sarà gratuita per tutti i residenti. Saranno praticati abbonamenti stagionali e/o mensili. I prezzi saranno limitati a 0,5 euro l’ora e 4 euro per tutto il giorno”. 


“Stiamo inoltre lavorando - continua l’assessore Forte  - per un aumento dei servizi bus e per la gratuità del servizio tra Marina e Tirrenia con il possibile sdoppiamento della linea tra Pisa e Livorno. Inoltre - conclude l’assessore - per quanto riguarda il CCN di Marina si mantiene un impegno per la prima parte della sosta gratuita". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta a pagamento sul litorale, Forte: "Provvedimento nell'interesse dei residenti"

PisaToday è in caricamento