Cronaca

Stalli blu sul litorale, nessuna prova del danno economico: il Tar boccia i commercianti

Il Centro Commerciale Naturale dovrà pagare anche 4mila euro. La ragione è del Comune

Continuano a far parlare di se' le strisce blu del litorale. La sentenza del Tar dà, almeno per ora, ragione al Comune e torto alle Associazioni Centro Commerciale Naturale di Marina di Pisa e Confesercenti che richiedevano l’annullamento della delibera della Giunta Comunale riguardante la questione della sosta sul litorale e degli stalli blu gratis per i residenti. Le polemiche erano scaturite, come si ricorderà, dalla decisione dell'amministrazione comunale di estendere la sosta a pagamento anche nei giorni feriali per il periodo 15 luglio-20 agosto, oltre ad un aumento del numero degli stalli blu presenti sulla costa pisana.

Ad essere stata rigettata, 'al primo round', la domanda cautelare, ovverosia la preliminare richiesta di sospensione della validità delle deliberazioni impugnate in attesa della decisione sul merito.
"Considerato - si legge nella sentenza del Tar - che le associazioni ricorrenti allegano, a sostegno della domanda cautelare, il pregiudizio grave e irreparabile del quale risentirebbero gli operatori commerciali insediati nell’area interessata dagli effetti del provvedimento impugnato; che tuttavia, a fronte delle specifiche contestazioni sollevate sul punto dall’amministrazione resistente, l’esistenza del periculum in mora non è sostenuta da alcun principio di prova in ordine all’effettività e alla consistenza del danno paventato (il presunto calo di fatturato e le disdette di prenotazioni non sono dimostrate in capo ad alcuno degli operatori asseritamente lesi dal provvedimento impugnato); che per tali assorbenti ragioni la domanda cautelare non può trovare accoglimento, anche a prescindere dai pur problematici profili attinenti alla legittimazione attiva delle ricorrenti".

I commercianti dovranno anche pagare 4mila euro.

MAURIZIO NERINI (NAP): "FORTI CON I DEBOLI!"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalli blu sul litorale, nessuna prova del danno economico: il Tar boccia i commercianti

PisaToday è in caricamento