rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Parco di Cisanello: affidata la gara, via ai lavori entro un mese

Previsti 500 nuovi alberi per il futuro 'Parco Europa', il sindaco Conti: "Grande polmone verde a servizio del quartiere e della città"

Il Comune di Pisa ha affidato i lavori per la forestazione del Parco urbano di Cisanello, al termine della procedura di gara. Nell'arco di un mese è prevista la partenza del cantiere che porterà alla realizzazione del Parco Europa, per cui il Comune di Pisa ha ottenuto un finanziamento straordinario di 368.380 euro dal bando della Regione Toscana sui "progetti integrati per l’abbattimento delle emissioni climalteranti in ambito urbano". Il progetto per la forestazione del parco urbano (denominato 'PiForPUC') ha ottenuto il secondo posto in graduatoria su 54 comuni toscani partecipanti. Il valore complessivo dei lavori ammonta a circa 793mila euro, di cui 368.380 euro con finanziamento regionale e i restanti 424.400 euro a carico del Comune.

"Nel mese di maggio - dichiara il sindaco di Pisa Michele Conti - assisteremo alla partenza di un cantiere che, tra tutti quelli che stiamo avviando a Pisa in questi mesi, ci sta particolarmente a cuore. Il Parco Europa contribuirà in maniera sostanziale a riqualificare l’area nord est della città, ricucendo la zona di Pisanova-Cisanello con i quartieri limitrofi e costituirà un grande polmone verde di circa 50mila metri quadrati a servizio dei cittadini. Ma costituirà anche un intervento di forestazione urbana importantissimo, con 500 nuovi alberi e 750 arbusti. Un intervento che si aggiunge ai 4 boschi per i nuovi nati, ciascuno con 100 alberi, realizzati tutti nel quartiere, e alla creazione del viale alberato lungo il nuovo marciapiede di via Cisanello, per un totale di 470 nuove piante. A fine lavori quest’area della città potrà disporre non solo di una nuova grande area verde, ma anche di 970 alberi in più".

"Grazie alla nostra capacità di intercettare finanziamenti ed elaborare progetti - aggiunge l’assessore al verde e cura della qualità urbana Raffaele Latrofa - stiamo realizzando nuovi parchi e progetti di forestazione che si aggiungono ai nostri investimenti per la manutenzione ordinaria del verde, per cui il nostro Comune investe 2 milioni di euro ogni anno. In questo caso riconsegneremo al quartiere di Cisanello un parco più verde, riqualificato e curato, con nuove alberature, elementi di arredo urbano, percorsi ciclopedonali e aree verdi fruibili per i cittadini. Una nuova infrastruttura verde che permetterà di mettere in collegamento zone del quartiere rimaste tagliate in due dalla viabilità, creando percorsi immersi nel verde che contribuiranno a facilitare lo spostamento dei cittadini a piedi o in bicicletta e a migliorare la qualità della vita. Insieme alla realizzazione dei nuovi marciapiedi lungo le principali direttrici di scorrimento del traffico di Cisanello, la creazione del nuovo parco contribuirà a cambiare decisamente volto ad un quartiere che necessitava da anni di investimenti ed attenzione".

parco urbano cisanello render-2

Il progetto

'PiForPUC', curato dall’architetto del Comune di Pisa Fabio Daole, prevede la piantumazione di 500 piante di alto fusto (querce, aceri, betulle e altre) e 750 arbusti perenni in un’area, di proprietà comunale, di oltre 60mila metri quadrati. E' compresa la realizzazione di una pista ciclabile e pedonale interna per una lunghezza di 500 metri, in collegamento con i quartieri nord e sud di Pisanova; sono previste tre aree di sosta attrezzate con panchine, bacheche informative e rastrelliere per biciclette. E' prevista la predisposizione per eventuali impianti di illuminazione, apparati Wi-Fi e telecamere. Saranno inoltre installati speciali sensori per monitorare le emissioni assorbite dalle specie arboree. I lavori sono stati affidati alla Società cooperativa Centro Legno Ambiente di Castelnuovo Garfagnana, che si è aggiudicata la gara.

Nell’area del Parco urbano di Cisanello sono stati già eseguiti i primi lavori di pulizia: nel 2019 è stata resa fruibile una prima parte di circa 13mila metri quadrati del futuro Parco grazie a un primo lotto di lavori (150mila euro) per la bonifica dell’area centrale con la rimozione dei rifiuti abbandonati, pulizia dalla vegetazione infestante e il posizionamento di elementi di arredo urbano. Nel 2020, un secondo lotto di lavori (40mila euro) ha riguardato la pulizia e sistemazione del verde; a inizio 2020 è stato inoltre inaugurato il “Bosco dei Desideri”, dedicato ai bambini nati a Pisa nel 2018, con la piantumazione di oltre 100 nuove alberature.

planimetria parco cisanello europa-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco di Cisanello: affidata la gara, via ai lavori entro un mese

PisaToday è in caricamento