menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco di Cisanello, Lipu Pisa: "Il mercato di via Paparelli resti dove si trova"

L'associazione ambientalista è contraria alla proposta lanciata da Confcommercio

La Lipu Pisa definisce come "incredibile e insensata" la proposta di Confcommercio di delocalizzare il mercato, attualmente attivo su via Paparelli, presso il Parco di Cisanello, "la più grande area verde che il quartiere attende dal 2013". Secondo l'associazione ambientalista il parco è "un'area naturale in cui crescono specie rare e spontanee come la Periploca greca ed altre più comuni ma importanti come pioppi, salici, allori, aceri campestri e prugnoli selvatici e che ospita al suo interno una moltitudine di fauna che, purtroppo, si è impoverita nel corso del tempo a seguito dei numerosi interventi che sono stati messi in atto per renderla maggiormente fruibile al quartiere. Nonostante le ripetute azioni e le necessarie bonifiche, resiste (ed esiste) ancora un po' di naturalità in quest'area che non può e non deve essere messa in pericolo o disturbata portando al suo interno o nelle sue vicinanze una moltitudine di bancarelle e di persone, con la consueta scia di rifiuti non facilmente rimovibili così come avviene sull'asfalto".

"Il Parco urbano di Cisanello è un'oasi verde per fauna e flora - argomenta Lipu Pisa - incastonata tra due arterie molto rumorose e trafficate (e già piene di servizi), e la sua vocazione è quella di rimanere tale, preservando e conservando per il benessere di tutto il quartiere non solo la biodiversità che qui resiste, ma anche il venerabile silenzio. Anche il progetto presentato dal Comune di Pisa alla Regione Toscana per ottenere i fondi necessari alla riforestazione dell'area, prevede un Parco vocato interamente alla natura e ad attività ben più armoniose tra gli ospiti umani e gli organismi viventi che vi abitano. Il Mercato di via Paparelli resti dove si trova. La Natura ha bisogno di spazio e quiete. Ne abbiamo bisogno tutti/e noi, perché anche noi siamo natura!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento