Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Parco della Cittadella e degrado: il Comune vuole abbattere gli ultimi manufatti

Le strutture abbandonate si trovano sul retro degli Arsenali Medicei. L'area è di competenza della Soprintendenza che ha inoltrato la richiesta di sistemazione del Comune alla Prefettura

Nel corso di un intervento per la sicurezza nel parco urbano de La Cittadella alcuni residenti hanno segnalato al Comune una situazione di degrado nell'area retrostante gli Arsenali Medicei, di gestione della Soprintendenza. L'area è conosciuta da tempo per essere soggetta ad abbondono e zona di bivacco. L'ultimo rapporto parla di abbandono di rifiuti, danneggiamento della recinzione e permanenza anche in orario notturno di persone non autorizzate e dedite ad attività illecite. C'è stato anche un incendio poi domato dai Vigili del Fuoco lo scorso 23 ottobre.

Lo scorso 29 novembre l'amministrazione comunale ha proceduto alla demolizione degli ex spogliatoi presenti presso il Parco della Cittadella, diventati sede di spaccio. L'intenzione attuale è quella di procedere in questo senso anche per i manufatti oggetto di quest'ultima lamentela, motivo per cui il Comune ha scritto alla Soprintendenza affinché risolvesse il problema. La richiesta è stata girata alla Prefettura, che quindi dovrebbe dare il via libera all'operazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco della Cittadella e degrado: il Comune vuole abbattere gli ultimi manufatti

PisaToday è in caricamento