Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Pontasserchio: dopo la tromba d'aria il Parco della Pace torna sicuro

Lo scorso 19 luglio il violento maltempo si era abbattuto sul territorio comunale di San Giuliano Terme (e non solo), provocando ingenti danni al verde pubblico. Ora gli alberi e i rami pericolanti sono stati rimossi

Albero sradicato sull'autostrada a Migliarino lo scorso 19 settembre

Riaprirà domani, 30 settembre, il parco della Pace di Pontasserchio, chiuso a seguito della tromba d’aria che il 19 settembre scorso aveva investito tutto il territorio comunale di San Giuliano Terme e procurato ingenti danni al verde pubblico.

Il Parco sarà riaperto grazie agli interventi promossi dall’amministrazione comunale ed effettuati da GeSTe srl, azienda in house del Comune, che con propri operatori e mezzi ha provveduto a rimuovere nove alberi fra già abbattuti dal vento e in piedi ma pericolanti e a rimuovere i rami pericolosi sui percorsi pedonali e sulle aree da gioco, per un totale di quattro scarrabili caricati. In sostanza si è fatto tutto ciò che doveva essere fatto per la rimessa in sicurezza del parco.

E’ stato pulito anche il tetto della ludoteca, la cui riapertura è prevista in tempi brevi, collegati alla approvazione del bilancio prevista per il 30 settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontasserchio: dopo la tromba d'aria il Parco della Pace torna sicuro

PisaToday è in caricamento