San Rossore, nessuno ai cancelli: "Grazie per la collaborazione, chiuso anche durante la settimana"

La decisione dell'Ente Parco per evitare assembramenti di persone a passeggio nella natura

Cittadini diligenti nel fine settimana per quanto riguarda il Parco di San Rossore: sabato e domenica infatti nessuno si è presentato ai cancelli di ingresso, presidiati dalle Guardie del Parco. L'Ente ringrazia tutti per la collaborazione e ha deciso che, al fine di garantire l'osservanza delle indicazioni governative sull'emergenza Covid-19, per evitare assembramenti, il provvedimento di chiusura è esteso a tutti i giorni della settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall'11 marzo infatti sono chiusi il centro visite, l'ippodromo, il bar e i ristoranti. L'accesso è permesso esclusivamente ai residenti nella Tenuta, al personale delle Caserme dei Carabinieri e della Base degli Incursori, ai dipendenti dell'Ente che devono svolgere attività lavorativa come le Guardie del Parco e il personale dell'azienda agricola. Garantito l'accesso al personale per la gestione degli animali presenti nella Tenuta e fino alle 13 a fantini ed allenatori di cavalli. Per il personale amministrativo è stato attivato lo smart working, presso gli uffici dell'Ente è sospeso il ricevimento al pubblico, comunicazioni e pratiche possono essere effettuate via pec e mail.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Cisanello, ambulanze in fila per l'area Covid: "In piena fase emergenziale, serve la collaborazione di tutti"

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento