Al Parco San Rossore in auto parcheggiando sulla pista ciclabile: l'ordinanza del Comune di Pisa

La misura temporanea è stata approvata il 13 giugno ed è valida nei giorni prefestivi e festivi

Un'ordinanza dirigenziale del Comune di Pisa, direzione Polizia Municipale-Sicurezza Urbana, ha stabilito il 13 giugno scorso una nuova viabilità temporanea per la zona d'accesso al Parco San Rossore. Di fatto, nei giorni prefestivi e festivi, l'ordinanza trasforma i lati del Viale delle Cascine a 500 metri dall'ingresso in parcheggi, al posto della pista ciclabile

Si legge nel documento varato che "a far data dal 13 giugno 2020 e fino a nuova disposizione" viene prevista la "sospensione della circolazione sul tratto della pista ciclabile laterale a viale delle Cascine per una lunghezza di metri 500 da località Ponte alle Trombe in direzione di Pisa centro-Aurelia, nei giorni festivi e prefestivi, dalle ore 8 alle ore 20", stabilendo quindi la "sosta veicolare consentita sul tratto suddetto, lato destro e sinistro, nei giorni festivi e prefestivi, dalle ore 8 alle ore 20".

La misura rende più facile raggiungere in auto il Parco, carente di aree di sosta, favorendo quindi chi abita fuori città e difficilmente potrebbe arrivare in bicicletta. E' anche vero che si interrompe un servizio di viabilità alternativa all'auto, un segnale negativo come ha rimarcato il gruppo consiliare Diritti in Comune, che ha affidato la sua prima reazione ai social: "Ecco l'ennesima vergogna di questa giunta - scrive su Facebook - ampliano gli spazi per le auto togliendolo alle bici, mentre bisognerebbe fare l'opposto. Chiediamo che questo provvedimento venga immediatamente ritirato e presenteremo subito una mozione in Consiglio Comunale".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento